Rimozione Tatuaggi: Oggi è Possibile Con Il Laser

Si può rimuovere un tatuaggio? Si, è possibile

Le nuove tecnologie di cui oggi possiamo avvalerci rendono finalmente l’eliminazione completa di un tatuaggio permanente una possibilità concreta e facilmente realizzabile.
Per tatuaggio “permanente” si intende un disegno creato iniettando nella pelle pigmenti colorati di varia natura ad una profondità superiore al millimetro (in modo che non possano essere espulsi tramite il normale turnover cutaneo).

Se con il tempo, cambiati i nostri gusti e propensioni, la natura definitiva del tatoo è diventata un serio problema, possiamo effettuare la rimozione completa del tatuaggio grazie al laser, che distrugge uno ad uno i pigmenti di diverso colore, eliminando gradualmente tutto il l disegno, senza causare danni e cicatrici ai tessuti circostanti.

Come funziona la rimozione di un tatuaggio con il laser Q-switched?

Il laser Q-switched è in grado di eliminare gradualmente i pigmenti cancellando  il tatuaggio in modo sicuro. Questo laser infatti agisce secondo il principio della “fototermolisi selettiva”, andando a colpire solo i pigmenti colorati senza danneggiare col suo calore i tessuti circostanti. Le cellule pigmentate vengono distrutte e eliminate in modo naturale dall’organismo in un breve arco di tempo.

E’ importante sottoporsi ad una visita specialistica per valutare alcuni fattori che sono determinanti per il successo del trattamento, come la sede del disegno,  le dimensioni, il tipo di pigmento, il colore o i colori, la profondità a cui sono stati iniettati (tatuaggi amatoriali e professionali).  Un medico qualificato e esperto è in grado di valutare, anche in base alle caratteristiche della pelle del paziente, il numero indicativo di sedute a cui sarà necessario sottoporsi per l’eliminazione completa, ed i relativi costi.

Quante sedute per la rimozione del tatuaggio?

Le sedute per la rimozione progressiva del tatuaggio avvengono in ambulatorio, previa applicazione di una crema anestetica locale, specialmente se il tatuaggio è esteso o si trova in una zona sensibile. Per la rimozione completa di un tatuaggio professionale fatto con pigmento scuro spesso sono sufficienti 5/6 sedute, mentre per i disegni multicolor il trattamento può essere molto più lungo e complesso, in quanto i colori vanno rimossi uno ad uno utilizzando diverse lunghezze d’onda, e alcuni sono particolarmente difficili o impossibili da eliminare.
La durata media di ogni seduta è 20/30 minuti, al termine si applica ghiaccio e in seguito un prodotto idratante e lenitivo, che favorisce il ritorno alla normalità dei tessuti.
Le cellule pigmentate distrutte dal raggio laser vengono riassorbite gradualmente dall’organismo nei giorni che seguono l’applicazione, perciò il risultato del trattamento non è del tutto visibile al termine della seduta, ma si perfeziona nei giorni successivi. Dopo un mese circa si può ripetere il trattamento laser, finché la rimozione non è completa.

CONTATTAMI

Se desideri valutare la possibilità di rimozione di un tatuaggio indesiderato a Firenze
CONTATTAMI PER UNA VISITA PRELIMINARE 

Per ulteriori approfondimenti, e per avere risposta ai tuoi dubbi personali, puoi compilare il form
oppure contattare l’ambulatorio per un appuntamento al numero 055 5387207.

DAL NOSTRO BLOG

Come dormire e altri consigli per il decorso dell’addominoplastica

L'intervento di addominoplastica richiede attenzione durante la convalescenza perché la guarigione sia rapida e il risultato ottimale, il modo in cui il paziente dorme è molto importante in questa fase.
Read More
Come dormire e altri consigli per il decorso dell’addominoplastica

Dopo l’addominoplastica si ingrassa?

L'intervento di addominoplastica richiede attenzione durante la convalescenza perché la guarigione sia rapida e il risultato ottimale, il modo in cui il paziente dorme è molto importante in questa fase.
Read More
Dopo l’addominoplastica si ingrassa?

Mastoplastica riduttiva: esistono rischi e complicanze?

L'intervento di riduzione del seno si effettua nei casi in cui il volume eccessivo delle mammelle crei problemi fisici e psicologici alla paziente
Read More
Mastoplastica riduttiva: esistono rischi e complicanze?

Aumento del seno: mastoplastica additiva o lipofilling?

La mastoplastica additiva con protesi ed il lipofilling sono le due alternative chirurgiche per aumentare il volume del seno, come scegliere la procedura più adatta?
Read More
Aumento del seno: mastoplastica additiva o lipofilling?

Lipofilling del seno: cosa accade nel post-operatorio?

Come agisce la carbossiterapia su grasso, cellulite e tono della pelle
Read More
Lipofilling del seno: cosa accade nel post-operatorio?

Qual è l’età minima e quella ideale per la rinoplastica?

Qual è il momento migliore per correggere un difetto del naso vissuto con disagio?
Read More
Qual è l’età minima e quella ideale per la rinoplastica?

La mia recensione su “Perle”, l’ultima generazione di protesi mammarie

Una nuova protesi mammaria con tecnologia (R)evolutionary BioQ -surface offre la massima sicurezza e naturalezza del risultato.
Read More
La mia recensione su “Perle”, l’ultima generazione di protesi mammarie

Mastoplastica additiva, cosa non fare dopo l’intervento

Molte pazienti vogliono sapere come ottimizzare la guarigione e il risultato dell'intervento, seguendo poche, semplici regole durante la convalescenza.
Read More
Mastoplastica additiva, cosa non fare dopo l’intervento

Gli interventi di chirurgia e medicina estetica in tempi di Coronavirus

Con voi ogni giorno, con il sorriso di sempre, osservando le regole per salvaguardare la salute di tutti.
Read More
Gli interventi di chirurgia e medicina estetica in tempi di Coronavirus

Chirurgia plastica degli zigomi (malaroplastica): come si svolge il decorso post operatorio?

Un approfondimento sul decorso post operatorio dopo l’intervento di malaroplastica.
Read More
Chirurgia plastica degli zigomi (malaroplastica): come si svolge il decorso post operatorio?
X

    * Dato obbligatorio

     

    Nome e Cognome *

    Indirizzo Email *

    Telefono

    Provincia *

    Messaggio

    "Inviando il presente modulo autorizzo il trattamento dei miei dati personali come da regolamento generale sulla protezione dati e del D.Lgs. 101/2018"

    Privacy Preferences
    When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.