Resurfacing con Laser CO2 frazionale: pelle rigenerata e perfetta con un unico trattamento

Il laser CO2 frazionale Pix Scan 2 è un tipo di laser il cui fascio luminoso colpisce solo microscopici punti dell’epidermide, lasciandone intatta la maggior parte. In questo modo si attiva un naturale processo di rigenerazione tissutale, senza danneggiare la cute in superficie.

I vantaggi del laser CO2 frazionale

Il laser frazionale è una tecnologia innovativa che agisce “bruciando” in profondità numerose ma piccolissime porzioni di tessuto cutaneo, lasciando completamente integra la pelle in superficie.

Questa modalità permette di trattare molti inestetismi del volto, come rughe, macchie, perdita di tono ed elasticità della cute, con una guarigione estremamente rapida.

Qual è il meccanismo d’azione di questo trattamento?

Il laser chirurgico ad anidride carbonica Pix Scan 2 è dotato di uno speciale scanner, che suddivide il fascio luminoso emesso in una matrice puntiforme. I minuscoli forellini che si producono in profondità nel derma attivano un processo fisiologico di guarigione, aumentando il numero dei fibroblasti, cellule che hanno il compito di produrre collagene, fibre elastiche e acido ialuronico. Le conseguenze di questo processo sono visibili nelle settimane successive al trattamento, quando si assiste ad un notevole miglioramento e ringiovanimento del tessuto cutaneo. In alcuni casi è possibile ripetere la seduta dopo alcuni mesi, per potenziarne il risultato.

Il laser CO2 frazionale è rischioso? Ci sono effetti collaterali?

Il laser frazionale è uno strumento più evoluto rispetto ad altri trattamenti “ablativi”, in quanto è in grado di effettuare un resurfacing cutaneo in breve tempo e con la massima sicurezza. Un sofisticato pannello di controllo permette di selezionare con precisione i parametri di frazionamento dell’area da trattare, in modo da non correre il rischio di intaccare la pelle in superficie e garantire al paziente massima efficacia e tempi di guarigione rapidi (4/5 giorni).

A cosa serve il Resurfacing con laser CO2 e quali sono i risultati

Una seduta con laser chirurgico ad anidride carbonica Pix Scan 2 permette di rendere la superficie cutanea compatta ed omogenea, eliminando le rughe sottili, attenuando iperpigmentazioni, macchie e cicatrici (anche da acne). Nei primi giorni dopo il trattamento la pelle si presenta molto secca, è necessario mantenerla costantemente idratata e evitare l’esposizione al sole. Nell’arco di alcuni giorni si verifica un’esfoliazione completa, che lascia la pelle sana e luminosa.

Il laser Pix Scan 2 è ideale per:

– le piccole rughe

il “codice a barre” sul labbro superiore

– le macchie solari

la cheratosi

i pori dilatati e gli esiti di acne

le cicatrici da trauma o da interventi chirurgici

– altre imperfezioni della pelle

Quando evitare il laser CO2 frazionale

Come ogni trattamento che interessa la superficie della cute, il laser CO2 non deve essere impiegato in caso di cute lesa e in presenza di dermatiti, herpes, malattie autoimmuni e disordini del collagene. Il trattamento inoltre è sconsigliato durante la gravidanza e l’allattamento.

CONTATTAMI

Nel mio ambulatorio a Firenze, in via Fra Bartolommeo 22, potremo valutare insieme un trattamento di Resurfacing con Laser CO2 frazionale.
CONTATTAMI PER UNA VISITA PRELIMINARE 

Per ulteriori approfondimenti, e per avere risposta ai tuoi dubbi personali, puoi compilare il form
oppure contattare l’ambulatorio per un appuntamento al numero 055 5387207.

DAL NOSTRO BLOG

Lipofilling del seno: cosa accade nel post-operatorio?

Come agisce la carbossiterapia su grasso, cellulite e tono della pelle
Read More
Lipofilling del seno: cosa accade nel post-operatorio?

Qual è l’età minima e quella ideale per la rinoplastica?

Qual è il momento migliore per correggere un difetto del naso vissuto con disagio?
Read More
Qual è l’età minima e quella ideale per la rinoplastica?

Benvenuta “Perle”, la nuova generazione di protesi mammarie

Una nuova protesi mammaria con tecnologia (R)evolutionary BioQ -surface offre la massima sicurezza e naturalezza del risultato.
Read More
Benvenuta “Perle”, la nuova generazione di protesi mammarie

Mastoplastica additiva, cosa non fare dopo l’intervento

Molte pazienti vogliono sapere come ottimizzare la guarigione e il risultato dell'intervento, seguendo poche, semplici regole durante la convalescenza.
Read More
Mastoplastica additiva, cosa non fare dopo l’intervento

Gli interventi di chirurgia e medicina estetica in tempi di Coronavirus

Con voi ogni giorno, con il sorriso di sempre, osservando le regole per salvaguardare la salute di tutti.
Read More
Gli interventi di chirurgia e medicina estetica in tempi di Coronavirus

Chirurgia plastica degli zigomi (malaroplastica): come si svolge il decorso post operatorio?

Un approfondimento sul decorso post operatorio dopo l’intervento di malaroplastica.
Read More
Chirurgia plastica degli zigomi (malaroplastica): come si svolge il decorso post operatorio?

Quando il seno diventa “cadente” anche in età giovanile: le cause e i rimedi per questo problema.

La perdita di tonicità del seno interessa in alcuni casi anche giovani ragazze, ma può essere corretta chirurgicamente.
Read More
Quando il seno diventa “cadente” anche in età giovanile: le cause e i rimedi per questo problema.

Mento sfuggente e doppio mento: gli interventi e i trattamenti estetici più indicati a seconda della situazione

Doppio mento e mento sfuggente: le diverse soluzioni che riportano armonia nei tratti del viso.
Read More
Mento sfuggente e doppio mento: gli interventi e i trattamenti estetici più indicati a seconda della situazione

Borse e occhiaie: meglio un filler o l’intervento di blefaroplastica?

Borse e occhiaie possono essere eliminate con metodiche ambulatoriali o chirurgiche
Read More
Borse e occhiaie: meglio un filler o l’intervento di blefaroplastica?

Cosa puoi chiedere a un filler?

Non solo di eliminare le rughe, ma molto di più... I filler dermici, principalmente a base di acido ialuronico, sono...
Read More
Cosa puoi chiedere a un filler?
X

    * Dato obbligatorio

     

    Nome e Cognome *

    Indirizzo Email *

    Telefono

    Provincia *

    Messaggio

    "Inviando il presente modulo autorizzo il trattamento dei miei dati personali come da regolamento generale sulla protezione dati e del D.Lgs. 101/2018"

    Privacy Preferences
    When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.