Ustioni ed esiti cicatriziali

Che cosa sono le ustioni?

Le ustioni sono lesioni cutanee provocate da agenti chimici, fisici o termici. Il danno tissutale è proporzionale alla temperatura e alla durata dell’esposizione.

La gravità di un’ustione è valutata in base a estensione, profondità, sede, tempo di contatto, stato di salute ed età del paziente.

 

In base alla profondità della lesione, le ustioni possono essere:
• di I grado: la cute si presenta arrossata, senza formazione di vescicole
• di II grado: sulla cute arrossata compaiono vescicole con un essudato fibrinoso
• di III grado: in genere non ci sono vescicole, sulla superficie dell’ustione possono formarsi pieghe e aree anomale nere o di color rosso vivo – la cute va incontro a necrosi
• di IV grado: i tessuti risultano carbonizzati, con interessamento delle strutture profonde, adipe, muscoli, ossa

 

Le conseguenze di un’ustione sono tanto più gravi quanto più essa è estesa; tra le complicazioni più importanti si annoverano le infezioni batteriche, la sepsi, la setticemia e lo shock da ustione, caratterizzato da vomito, convulsioni, disidratazione dell’organismo, abbassamento della pressione arteriosa, ipotermia, sintomi di insufficienza circolatoria, albuminuria e ematuria.

Come si interviene sugli esiti cicatriziali delle ustioni?

Le cicatrici permanenti lasciate dalle ustioni si possono correggere con interventi di chirurgia plastica che vanno a ricostruire il tessuto lesionato. Dopo aver valutato le condizioni di salute del paziente e le caratteristiche della lesione, il chirurgo sceglie la tecnica più adatta al caso specifico. Si tratta solitamente di innesti di cute, lembi cutanei o applicazione di espansori cutanei, in grado di correggere non soltanto l’aspetto estetico degli esiti di ustione, ma anche attenuare il fastidio o dolore che possono provocare.

DAL NOSTRO BLOG

L’eccellenza dei risultati è fatta anche di piccoli particolari: ecco “Noa”, il reggiseno 3D per la mastoplastica additiva

L’intervento di aumento del seno ha sempre un risvolto psicologico importante, e la qualità del risultato finale deve rispecchiare al meglio...
Read More
L’eccellenza dei risultati è fatta anche di piccoli particolari: ecco “Noa”, il reggiseno 3D per la mastoplastica additiva

Tumori della pelle: cinque cose che è importante sapere per la prevenzione e la diagnosi precoce di queste patologie

I) Tumori della pelle: non sono tutti uguali Fra tutti i tumori che possono colpire gli esseri umani, quelli della...
Read More
Tumori della pelle: cinque cose che è importante sapere per la prevenzione e la diagnosi precoce di queste patologie

Le tre migliori strategie per curare la pelle al ritorno in città

La nostra pelle è esposta ogni giorno ad uno stress costante, provocato prevalentemente da inquinamento, sbalzi di temperatura, agenti chimici...
Read More
Le tre migliori strategie per curare la pelle al ritorno in città

Radiofrequenza: è un trattamento sicuro per la tua salute?

Oggi un numero sempre crescente di pazienti si affida alla radiofrequenza per migliorare il profilo corporeo e ringiovanire il volto....
Read More
Radiofrequenza: è un trattamento sicuro per la tua salute?

Lipofilling: indicazioni e controindicazioni di un intervento sempre più richiesto

Il lipofilling è un intervento sicuro e poco invasivo, che ci permette di aumentare di volume e dare maggiore definizione...
Read More
Lipofilling: indicazioni e controindicazioni di un intervento sempre più richiesto

Sei risposte importanti sul “re dei filler”, l’Acido Ialuronico

1) Cosa si intende per “filler di acido ialuronico” ? Si tratta di un prodotto che utilizziamo in medicina estetica...
Read More
Sei risposte importanti sul “re dei filler”, l’Acido Ialuronico

Ricostruzione mammaria con protesi: immediata o differita?

Oggi la maggior parte delle pazienti che hanno subito una mastectomia parziale o radicale opta per la ricostruzione del seno....
Read More
Ricostruzione mammaria con protesi: immediata o differita?

Mini lifting, tutto quello che devi sapere e le nuove tendenze del 2020

La tecnica di lifting del viso risale agli inizi del secolo scorso,  quando furono effettuati i primi interventi pionieristici. La...
Read More
Mini lifting, tutto quello che devi sapere e le nuove tendenze del 2020