Rughe della fronte: i migliori trattamenti di medicina estetica per eliminarle

Le rughe rappresentano la naturale conseguenza dell’incessante attività dei muscoli mimici della fronte, che determinano le diverse espressioni che assumiamo durante la giornata. Le rughe si fanno sempre più evidenti e stabili con il passare degli anni, man mano che la pelle diventa più sottile e arida e possono diventare fastidiose, perché ci danno un’aria stanca ed accigliata. La medicina estetica propone diverse soluzioni a questo problema, che hanno indicazioni specifiche e vanno scelte seguendo i consigli di un professionista, al fine di ottenere il miglior risultato.

Eliminare le rughe glabellari e frontali con la tossina botulinica

Il trattamento con “botox” è molto efficace per attenuare le rughe sulla fronte e fra le sopracciglia. La ragione sta nel fatto che la neurotossina di cui è composto questo farmaco, largamente impiegato in medicina estetica, agisce alla base del problema, rilassando i piccoli muscoli responsabili del corrugamento.

L’azione del “botox” è visibile dopo una settimana circa dal trattamento. Una correzione adeguata, non eccessiva, appare del tutto naturale e dona uno sguardo più luminoso e lineamenti più distesi per circa sei mesi, senza alterare in alcun modo la mimica e l’espressività facciale. Trascorso un periodo minimo di quattro mesi è possibile ripetere la seduta senza alcun rischio, dal momento che gli effetti della tossina botulinica di tipo A sono temporanei e completamente reversibili.

Il laser CO2 per “resurfacing cutaneo

Si può agire sulle rughe della fronte anche con un approccio del tutto differente, che sfrutta il naturale processo di guarigione del tessuto cutaneo. Si tratta del cosiddetto “laser resurfacing” con CO2 frazionato, che svolge la sua azione in profondità, stimolando attraverso l’intenso calore irradiato la produzione di nuovo collagene e elastina. Questo processo di rigenerazione aumenta lo spessore della pelle, rendendola più compatta ed elastica, come è normalmente in giovane età. Il “laser resurfacing” è un trattamento professionale che deve essere eseguito esclusivamente da personale medico. Può essere effettuato in modo più o meno aggressivo e ripetuto una o più volte, a seconda delle esigenze specifiche, con tempi di guarigione variabili. Contrariamente ad alcuni trattamenti di esfoliazione chimici (peeling profondi) il laser è in grado di offrire un risultato sicuro, evitando il rischio di formazione di macchie o cicatrici, se vengono attentamente rispettate le indicazioni del medico nel periodo pre e post trattamento.

Prevenire la comparsa di rughe fisse con la biorivitalizzazione

La biorivitalizzazione con acido ialuronico è una modalità del tutto naturale per conservare a lungo una pelle giovane e perfettamente idratata, prevenendo così la formazione di rughe evidenti. Questo trattamento agisce alla base, stimolando il naturale metabolismo della pelle con produzione di nuovo collagene, fibre elastiche e acido ialuronico. Una tecnica particolarmente efficace di biorivitalizzazione è il “picotage“, che consiste nell’effettuare con un microago numerose infiltrazioni di acido ialuronico ad una profondità massima di due/tre millimetri, senza dolore e senza lasciare alcun segno in superficie.

E’ sempre utile ricordare che un protocollo personalizzato, che può includere trattamenti diversi e complementari in funzione della situazione di partenza e delle caratteristiche individuali del paziente, è sempre la soluzione migliore per ogni esigenza di tipo estetico, incluso il trattamento delle rughe della fronte.

Prenota una consulenza in studio, per conoscere i trattamenti più adatti alle tue esigenze specifiche.

X

    * Dato obbligatorio

     

    Nome e Cognome *

    Indirizzo Email *

    Telefono

    Provincia *

    Messaggio

    "Inviando il presente modulo autorizzo il trattamento dei miei dati personali come da regolamento generale sulla protezione dati e del D.Lgs. 101/2018"

    Privacy Preferences
    When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.