Rinoplastica e settoplastica post-traumatica

Rinoplastica e Settoplastica

La rinoplastica, o chirurgia di rimodellamento del naso, ha come obiettivo la correzione estetica della struttura, della punta, del dorso e della columella del naso, per dargli una forma armoniosa e adatta alle caratteristiche del volto.
La settoplastica invece è un intervento di chirurgia funzionale, mirato a ripristinare la corretta respirazione attraverso il riposizionamento e l’allineamento del setto nasale deviato, e a correggere altri eventuali difetti.*

La rinosettoplastica dopo un trauma o per difetti congeniti

Se la delicata struttura ossea e cartilaginea del naso è sottoposta a un trauma, è molto importante rivolgersi a uno specialista in grado di valutare con un controllo manuale e esami radiografici l’entità del danno, per stabilire in che modo ripararlo.
In questi casi l’intervento chirurgico garantisce non solo il recupero dell’aspetto estetico del naso, ma anche della sua corretta funzionalità.
Ignorare le conseguenze di un trauma, così come trascurare problemi funzionali congeniti del naso, può portare a vari disturbi, come ad esempio difficoltà di respirazione, russamento (roncopatia), dolori al viso e cefalee, sinusiti e otiti ricorrenti.

L’intervento ricostruttivo

L’obiettivo della rinoplastica ricostruttiva è restituire alle strutture anatomiche compromesse la loro originaria conformazione e ricostituire il corretto equilibrio tra vuoto e pieno all’interno delle cavità nasali.
Si tratta di un intervento delicato, ma che oggi è largamente praticato, con rischi e complicanze post-chirurgiche ridotte al minimo. L’evoluzione della tecnica operatoria infatti ha reso questo intervento meno invasivo e con tempi di recupero molto più rapidi rispetto al passato: oggi si interviene in regime di day hospital, in anestesia locale con sedazione, e a distanza di una settimana dall’intervento il paziente è in grado di riprendere le normali attività.
Naturalmente l’intervento ricostruttivo ha come primo obbiettivo la funzionalità del naso, ma anche il ripristino dell’armonia estetica del viso.

CONTATTAMI

Nel mio ambulatorio a Firenze, in via Fra Bartolommeo 22, potremo valutare insieme un intervento di rinoplastica e/o settoplastica post-traumatica
CONTATTAMI PER UNA VISITA PRELIMINARE 

Per ulteriori approfondimenti, e per avere risposta ai tuoi dubbi personali, puoi compilare il form
oppure contattare l’ambulatorio per un appuntamento al numero 055 5387207.

DAL NOSTRO BLOG

Qual è l’età minima e quella ideale per la rinoplastica?

Qual è il momento migliore per correggere un difetto del naso vissuto con disagio?
Read More
Qual è l’età minima e quella ideale per la rinoplastica?

Benvenuta “Perle”, la nuova generazione di protesi mammarie

Una nuova protesi mammaria con tecnologia (R)evolutionary BioQ -surface offre la massima sicurezza e naturalezza del risultato.
Read More
Benvenuta “Perle”, la nuova generazione di protesi mammarie

Mastoplastica additiva, cosa non fare dopo l’intervento

Molte pazienti vogliono sapere come ottimizzare la guarigione e il risultato dell'intervento, seguendo poche, semplici regole durante la convalescenza.
Read More
Mastoplastica additiva, cosa non fare dopo l’intervento

Gli interventi di chirurgia e medicina estetica in tempi di Coronavirus

Con voi ogni giorno, con il sorriso di sempre, osservando le regole per salvaguardare la salute di tutti.
Read More
Gli interventi di chirurgia e medicina estetica in tempi di Coronavirus

Chirurgia plastica degli zigomi (malaroplastica): come si svolge il decorso post operatorio?

Un approfondimento sul decorso post operatorio dopo l’intervento di malaroplastica.
Read More
Chirurgia plastica degli zigomi (malaroplastica): come si svolge il decorso post operatorio?

Quando il seno diventa “cadente” anche in età giovanile: le cause e i rimedi per questo problema.

La perdita di tonicità del seno interessa in alcuni casi anche giovani ragazze, ma può essere corretta chirurgicamente.
Read More
Quando il seno diventa “cadente” anche in età giovanile: le cause e i rimedi per questo problema.

Mento sfuggente e doppio mento: gli interventi e i trattamenti estetici più indicati a seconda della situazione

Doppio mento e mento sfuggente: le diverse soluzioni che riportano armonia nei tratti del viso.
Read More
Mento sfuggente e doppio mento: gli interventi e i trattamenti estetici più indicati a seconda della situazione

Borse e occhiaie: meglio un filler o l’intervento di blefaroplastica?

Borse e occhiaie possono essere eliminate con metodiche ambulatoriali o chirurgiche
Read More
Borse e occhiaie: meglio un filler o l’intervento di blefaroplastica?

Cosa puoi chiedere a un filler?

Non solo di eliminare le rughe, ma molto di più... I filler dermici, principalmente a base di acido ialuronico, sono...
Read More
Cosa puoi chiedere a un filler?

L’eccellenza dei risultati è fatta anche di piccoli particolari: ecco “Noa”, il reggiseno 3D per la mastoplastica additiva

L’intervento di aumento del seno ha sempre un risvolto psicologico importante, e la qualità del risultato finale deve rispecchiare al meglio...
Read More
L’eccellenza dei risultati è fatta anche di piccoli particolari: ecco “Noa”, il reggiseno 3D per la mastoplastica additiva
X

CONTATTAMI

* Dato obbligatorio

 

Nome e Cognome *

Indirizzo Email *

Telefono

Provincia *

Messaggio

Accetto le condizioni per il trattamento dei miei dati personali